OSS in Spagna

In questo articolo ti spiegheremo come possiamo aiutarti affinché tu possa lavorare come OSS in Spagna facendo riconoscere al Ministero della Salute spagnolo la tua qualifica di operatore sociosanitario.

OSS Operatore sociosanitario

L’Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) è una figura professionale di tipo sanitario, dedicata alla cura della persona nel contesto sociale e sanitario.

La professione di OSS in Italia è, pertanto, una professione regolamentata e lo è anche in Spagna.

Vi si accede con un diploma di scuola superiore o di scuola obbligatoria e dopo aver frequentato un corso, istituito dalla Regione, di circa 1000 ore.

Il titolo di OSS da acceso al lavoro presso enti pubblici, come le ASL, le Aziende Ospedaliere e Cliniche, le RSA e altre strutture sanitarie, sociosanitarie, sociali o assistenziali, pubbliche e private.

OSS in Spagna

OSS in Spagna: ti aiutiamo a riconoscere il tuo titolo.

In Spagna l’Operatore Socio Sanitario è il “Técnico en cuidados auxiliares de enfermería“, che in passato si chiamava “Auxiliar de Enfermería“.

Lavorare come OSS in Spagna

Per lavorare come OSS in Spagna la prima cosa a cui pensare è a farsi riconoscere la qualifica professionale di operatore socio-sanitario dal Ministero della Salute spagnolo.

Farsi riconoscere il titolo in Spagna per lavorare come OSS in Spagna non è una procedura difficile ma bisogna saper fare i passi giusti e presentare i documenti necessari con la modalità con cui li richiedere il Ministero spagnolo; la risposta non è di certo scontata o automatica.

D’altra parte, le case di riposo, gli ospedali pubblici e privati e le altre strutture sanitarie, non potranno assumerti se prima non hai convalidato il tuo titolo o più precisamente se non l’hai fatto riconoscere, e questo nonostante entrambi i Paesi, l’Italia e la Spagna siano Paesi dell’Unione Europea.

Innanzitutto, devi sapere che quando in Spagna la professione che si intende esercitare è una professione regolamentata e lo è anche nel Paese di provenienza (Italia, in questo caso), si può richiedere il riconoscimento europeo che ha effetti professionali e non sempre o non necessariamente anche accademici.

Operatore sociosanitario: a quale titolo equivale in Spagna

Innanzitutto, bisogna partire da un concetto importante. In Italia la qualifica di “operatore sociosanitario” o “OSS” rientra da un po’ di tempo fra le professioni regolamentate e il Ministero della Salute può rilasciare lo specifico “attestato di conformità” secondo la Direttiva Europea 2005/CE/36, fondamentale per farsi riconoscere in Spagna il titolo di OSS.

Si tratta infatti di un certificato mediante il quale il Ministero della Salute italiano attesta che la qualifica professionale di OSS abilita l’interessato ad esercitare la professione regolamentata sanitaria di “operatore sociosanitario” sul territorio nazionale e che la qualifica è conforme alla Direttiva Europea 2005/36/CE.

RICONOSCERE TITOLO DI OSS

A Giuritrad ci occupiamo di tutta la pratica preso il Ministerio de Sanidad y Consumo.

Puoi telefonarci: +39 049 54 77 344

OSS in Spagna: Técnico en cuidados auxiliares de enfermería

In Spagna, l’unica professione sanitaria di grado medio sovrapponibile a quella di OSS è quella di “Técnico en cuidados auxiliares de enfermería“, che in passato si chiamava “Auxiliar de Enfermería”.

Chi è un OSS in Italia può essere pertanto riconosciuto tale in Spagna e la qualifica, seppur sia di grado medio e non universitario, ha valore soltanto aggiungendo al diploma di qualifica OSS il diploma di scuola media o superiore (equivalente in Spagna, rispettivamente, a ESO o Bachillerato). Ovviamente è il Ministero che ha l’ultima parola sull’abilitazione, perché non tutti i percorsi formativi sono uguali.

Nella pratica, un TCAE o Técnico en Cuidados Auxiliares de Enfermería è in Spagna un professionale della salute che ha conseguito la qualifica media di OSS (operatore socio sanitario), che prepara specificamente il professionista sanitario ad operare in diverse aree di attenzione sanitaria e in ambito sociale, venendo a far parte dei team infermieristici e altro personale sanitario presso strutture pubbliche o private.

In Spagna, la professione di operatore sociosanitario (Técnico en Cuidados Auxiliares de Enfermería) è infatti una professione con forte domanda sul mercato del lavoro.

Per gli italiani è possibile accedere alla professione attraverso due vie possibili: con il riconoscimento del titolo di OSS oppure, se in Italia non hai la qualifica di operatore socio sanitario e devi partire da zero, con un diploma superiore e un corso di formazione professionale in Técnico en Cuidados Auxiliares de Enfermería.

Documenti per riconoscimento OSS in Spagna

I documenti necessari per richiedere in Spagna il riconoscimento della qualifica o dell’abilitazione di operatore sociosanitario al titolo spagnolo di técnico en cuidados auxiliares de enfermería – già auxiliar de enfermería – sono i seguenti:

  • Diploma di Maturità (scansione in PDF) o Diploma di Scuola Media.
  • Pagelle degli ultimi 3 anni di scuola superiore (o di scuola media se la persona ha superato unicamente gli esami della scuola dell’obbligo ed è in possesso del diploma di licenza media).
  • Diploma di qualifica di operatore sociosanitario rilasciato dalla Regione ed eventuale certificato di esami per il conseguimento della qualifica OSS.
  • Attestato di Conformità, rilasciato dal Ministero della Salute italiano in conformità alla Direttiva Europea 2005/CE/36
  • Certificato del casellario giudiziale da richiedere alla Procura della Repubblica
  • Carta d’identità

Come ti aiutiamo a diventare OSS in Spagna

La nostra società è fortemente specializzata nell’omologazione e riconoscimento dei titoli conseguiti nell’Unione Europea da far valere in Spagna e, naturalmente, possiamo offrire i nostri servizi agli Operatori Socio Sanitari italiani.

I nostri servizi ai fini della richiesta dell’abilitazione professionale come OSS in Spagna sono i seguenti:

  • Richiesta al Ministero della Salute italiano del tuo attestato di conformità (abilitazione OSS secondo la Direttiva Europea)
  • Richiesta del tuo certificato del casellario giudiziale alla Procura della Repubblica
  • Traduzione italiano-spagnolo dei documenti a cura di un traduttore giurato del nostro studio
  • Apostille dell’Aja sulle traduzioni giurate
  • Copia conforme presso il Consolato di Spagna così come richiesta dal Ministerio de Sanidad y Consumo spagnolo
  • Spedizione della pratica presso il tuo domicilio con corriere.

In omaggio ti offriamo anche:

  • Compilazione del modulo di richiesta di riconoscimento OSS
  • Lettera riepilogativa con istruzioni per la corretta spedizione della pratica al Ministero spagnolo.

 

abilitazione Operatore Socio Sanitario in Spagna

La professione di Técnico en Cuidados Auxiliares de Enfermería in Spagna (Operatore sociosanitario) ha una forte domanda sul mercato del lavoro.

Il personale italiano è ben preparato e quindi ha molte possibilità. Contattaci se desideri abilitarti e riconoscere in Spagna la tua qualifica di OSS.

Quanto costa tutta la pratica?

Il costo dei nostri servizi è molto più economico di quanto pensi. Richiedici un preventivo facendoci vedere i tuoi documenti e pagherai un forfait per i servizi completi. È sicuramente un piccolo investimento che vale la pena, perché abilitarsi come OSS in Spagna non ha scadenza. I documenti valgono per sempre.

Ricorda che alcuni di questi documenti per diventare OSS in Spagna (attestato e casellario) possiamo richiederli noi se non sai come fare. 

Tempi per ottenere il riconoscimento di OSS in Spagna

I tempi di risposta per il riconoscimento europeo del titolo di OSS è di circa 3 mesi.

La richiesta di riconoscimento per lavorare come OSS in Spagna va inoltrata al Ministerio de Sanidad y Consumo e noi ti aiutiamo in tutta la procedura.

Ovviamente è il Ministero che deve pronunciarsi in merito alla pratica. Una volta inviati i documenti, il Ministero ti contatterà senza intermediari.

Contattaci inviandoci un PDF con i documenti sopra elencati. Ti ricontatteremo con un preventivo gratuito.

 

VUOI ESSERE OSS IN SPAGNA?

AFFIDACI LA TUA PRATICA PER POTER PROCEDERE SENZA INTOPPI BUROCRATICI.

o chiamaci al tel. +39 049 54 77 344

Altri articoli su argomenti simili

  ©2021 Giuritrad  | Prato della Valle, 105 – 35123 Padova | P.IVA: 03977090285

  Tel. +39 049 54 77 3442 | privacy & cookies